Era Società Cooperativa

Gestione del Patrimonio Archivistico Bibliografico e Ricerca Storica

Scegli il nome della tua biblioteca!

Un’altra bellissima iniziativa targata Era, realizzata in collaborazione con il Comune di Civitanova Marche, sta per partire alla Biblioteca “Silvio Zavatti” di Civitanova Marche (MC).

Sabato 16 giugno, alle ore 18.00, verrà inaugurato lo spazio Sala Ragazzi della Biblioteca comunale e la riapertura vedrà il coinvolgimento attivo dei bambini, non solo attraverso letture animate e laboratori ma anche attraverso un interessante progetto: “Scegli il nome della Sala Ragazzi”.

I bambini iscritti alla Biblioteca di Civitanova Marche, infatti, sono invitati, attraverso un sondaggio, a scegliere il nome della Sala Ragazzi, pescandolo in una rosa di nomi appropriati; per esprimere la propria preferenza ci sarà tempo fino a settembre. Successivamente alla scelta del nome, verrà realizzato il logo.

In questo modo i bambini potranno sentirsi parte attiva nella creazione di uno spazio pensato per loro, pronto ad accogliere i loro slanci di fantasia e creatività.

L’evento inaugurale si terrà presso il Verde Pubblico della Biblioteca (ex Casa del Balilla).

Per informazioni potete scrivere una e-mail all’indirizzo biblioteca@comune.civitanova.mc.it oppure potete telefonare al numero 0733/813837.


Comments

Leave a Reply

Chi siamo

    La Cooperativa Era si occupa da anni di gestione del patrimonio archivistico, bibliografico e di ricerca storica. Per portare avanti queste attività in modo eccellente, c’è bisogno di un team preparato, dinamico e competente. La Cooperativa Era è proprio questo: un gruppo che poggia le basi sulla passione per il lavoro, su tanta esperienza sul […]

Servizi

    La Cooperativa Era sviluppa le sue attività in tre macroaree: quella archivistica, quella bibliotecaria e quella della promozione della lettura. In questi tre settori Era opera da tempo portando avanti numerosi incarichi su tutto il territorio della Regione Marche. La Cooperativa Era intende inoltre promuovere il patrimonio culturale anche attraverso altre attività  strettamente correlate a quanto sopra, […]